Slider

EDILIZIA

La mia capacità di coordinare gli interventi, i tempi e le aziende coinvolte, mi permette di essere presente in ogni fase lavorativa, seguendoti in tutti i passaggi fino ad opera ultimata, sia per manutenzioni, ristrutturazioni, ampliamenti e nuove costruzioni.
Ti supporto nell'attenta scelta delle lavorazioni, nonché dei materiali più adeguati e performanti, per il raggiungimento della miglior qualità dell'intervento.
Ogni scelta sarà fatta in funzione delle tue esigenze per darti, una volta realizzata, il piacere del benessere nel tuo nuovo ambiente,
assieme condiviso e realizzato.
MANUTENZIONI
ORDINARIE:
Le manutenzioni ordinarie fanno parte della categoria di edilizia libera e non necessitano di nessuna autorizzazione. Gli interventi ordinari sono tutti quei lavori di riparazione e/o mantenimento che, se fatti con regolarità, permettono all'immobile efficienza in termini energetici di sicurezza e soprattutto in termini economici. Rientrano fra questi: i lavori di riparazione o sostituzione delle finiture dell'immobile, l'impermeabilizzazione di tetti e terrazze, la sostituzione di canali e grondaie, la riparazione o sostituzione di pavimentazioni esterne ed interne.

STRAORDINARIE:
I lavori di manutenzione straordinaria sono quelli relativi a interventi non ricorrenti, che comportano una modifica o sostituzione di elementi strutturali o la realizzazione di nuovi impianti tecnologici, purché non si modifichi il volume o la destinazione d'uso dell'immobile. Tali interventi devono essere autorizzati dall'ufficio tecnico comunale tramite una SCIA (Segnalazione Certificata Inizio Attività) o una CILA (Comunicazione Inizio Lavori Asseverata), a seconda dell'entità dell'intervento.
Tra questi ricordiamo il rifacimento di tetti e sottotetti, la demolizione o spostamento di tramezzi, la realizzazione di una piscina, la ristrutturazione integrale di un bagno incluso gli impianti.