previous arrow
next arrow
Slider

CURIOSITÀ E CITAZIONI

LA PAROLA DEL MESE

AGOSTO 2020

CME (Computo metrico estimativo)
è un documento che permette di definire, prima dell’esecuzione, il costo di costruzione di un’opera edilizia. Consiste in una tabella, comprendente in dettaglio l’elenco delle singole lavorazioni che compongono l’opera, riportate nell’ordine in cui si svolgerà l’esecuzione edilizia. È composto da quantità e prezzi con relative unità di misura. La somma delle singole voci di spesa, definisce il costo complessivo per la costruzione dell’opera.
FEBBRAIO 2020

Pignatta:
Elemento di alleggerimento in laterizio forato, di forma parallelepipeda interposto tra travetti prefabbricati a traliccio, per la realizzazione di solai del tipo misto in latero-cemento. La sua presenza non diventa parte strutturale ma funzionale alla realizzazione del solaio stesso, senza la quale non potrebbero formarsi i travetti in opera o prefabbricati. Pertanto è importante che la pignatta sia anche leggera o termoisolante, ove possibile.
MARZO 2020

Cor-ten:

Acciaio spesso utilizzato, per il suo aspetto e resistenza alle condizioni atmosferiche, in architettura, edilizia e arte. La sua principale particolarità è quella di autoproteggersi dalla corrosione elettrochimica: rappresenta infatti interessanti alternative ai trattamenti superficiali “classici” come, ad esempio, la verniciatura. Le strutture in Cor-ten si distinguono dal semplice effetto ruggine del “ferro”. 

 

Non è un caso che si vedano arredamenti in Cor-ten non solo per esterni ma anche in interni, visto che si tratta di un materiale che unisce estetica a funzionalità.

APRILE 2020

Vespai areati (o iglù)

Sono casseri a perdere, affiancati in sequenza secondo un senso prestabilito, che creano una piattaforma portante sulla quale viene gettata una soletta in calcestruzzo armato. Il vespaio areato, poggiante su pilastrini, permette nell’area sottostante il passaggio degli impianti e soprattutto crea una barriera fisica tra il terreno e il fabbricato, evitando la risalita dell’umidità.

MAGGIO 2020

Ape
Attestato di prestazione energetica: è un documento che descrive le caratteristiche energetiche di un edificio, di un’abitazione, o di un appartamento e sintetizza, con una scala da A a G, il livello di efficienza energetica degli edifici. 

L’ape serve quando si deve vendere o affittare un immobile e viene redatta da un soggetto accreditato che ha competenze specifiche in materia di efficienza energetica applicata agli edifici.

GIUGNO 2020

Mappale
è l’identificativo catastale, relativo ad una porzione di terreno o fabbricato. Detto anche ‘particella catastale’ è indicato con un numero, associato al proprio foglio e al relativo comune catastale. Il Mappale si rileva nei documenti catastali quali visure, planimetrie, estratti di mappa, elaborati planimetrici
LUGLIO 2020

Rilievo topografico
complesso di operazioni, misure e procedimenti da eseguire al fine di produrre la rappresentazione grafica ed in scala di terreni, edifici, parti di edifici ed ambiente che li circonda.

LO SAPEVI CHE..